“Triacca Vini”

Chi siamo

Casa vinicola Triacca: I Fratelli Triacca
LA STORIA

I nostri avi Domenico e Pietro cominciarono alla fine del 19° secolo a vendere vini nella locale Poschiavo. Nel 1897 acquistarono un piccolo vigneto nella zona del Valgella e, per poter smerciare i loro vini, aprirono una mescita a Campascio.

Negli anni Venti le famiglie dei due fratelli fondatori si separano. Una aprì un’azienda con il nome di Pietro Triacca, l’altra di Fratelli Triacca. In estate gli eredi di Domenico, perito in un incidente nel 1910, vendevano mirtilli della Valtellina e della Valcamonica. Nelle giornate migliori ne spedivano fino a 10 000 kg. nella Svizzera tedesca.

Dopo il 1950 la Fratelli Triacca trasformò completamente la propria azienda, passando dai vini sfusi a quelli in bottiglia. Gli impianti di cantinaggio necessari furono costruiti oltre confine, mentre in territorio svizzero fu edificata la nuova sede aziendale, comprendente anche un impianto automatico d’imbottigliamento. Seguirono ulteriori e moderne cantine a Villa di Tirano.

Gli utili furono investiti in nuovi metodi di coltura e affinamento, nell’intento di agevolare il lavoro manuale, produrre in modo ecologico e migliorare la qualità. Metodi, per la Valtellina, quasi rivoluzionari.

Nel 1969 venne acquistata vicino al primo vigneto, sempre in Valtellina, la fattoria La Gatta e, nello stesso anno, la tenuta La Madonnina a Greve, nel cuore del Chianti Classico in Toscana.

Nel 1990 si aggiunse la fattoria Santavenere vicino a Montepulciano. Entrambe le proprietà in Toscana richiesero ingenti lavori di ampliamento e ristrutturazione.

 

IL MOTTO TRIACCA
“DALLA MIA VIGNA” – cosa significa

Significa semplicemente che tutte le nostre bottiglie di vino provengono dalle nostre vigne.
Per principio non acquistiamo uve altrui e controlliamo tutte le fasi di produzione, dall’impianto delle viti all’invecchiamento del vino fino all’imbottigliamento, rispondendo personalmente del contenuto di ogni bottiglia.

Siamo infatti convinti che la qualità del vino dipenda dalla vigna. Pur beneficiando anche noi degli enormi progressi tecnologici nell’ambito delle cantine, riteniamo che il carattere di un vino sia attribuibile al terroir e alla concomitanza di più fattori, quali il clima, il suolo e l’ubicazione. È nostro obiettivo realizzare proprio questi vini inconfondibili. In Valtellina o in Toscana, il nostro motto è sempre: «Dalla mia vigna».

«Dalla mia vigna». Produrre vini dai nostri vigneti significa anche saper limitare il raccolto dell’uva a favore della qualità.
QUALITA’ TRIACCA

I nostri vigneti e cantine si trovano nelle regioni di produzione a denominazione di origine controllata (DOC/DOCG/IGT) sia in Valtellina (Lombardia) che nella regione del Chianti Classico e del Vino Nobile di Montepulciano (Toscana). In totale disponiamo di circa 180 ettari di vigneti.
La vinificazione ammonta a 9’000 ettolitri – con le consuete differenze d’annata.

Sito ufficiale: www.triacca.com
Sito ufficiale: www.triaccavini.eu
Seguici anche su Facebook: Casa Vinicola Triacca